Il cambiamento è il tuo migliore amico

Pochi giorni e sarò finalmente laureata. La frase più mainstream da dire in queste circostanze è “sembra ieri che ho iniziato il primo anno di università. I primi esami e gli amici nuovi. Le dispense, gli appunti, l’ansia pre-esame, il temuto appello di Settembre”. Frase mainstream ma che racchiude tre anni, un percorso che ho…

Una cotta costruttiva

Mi ero fermata a dormire a Milano dopo una cena. In momenti come questi mi rendevo conto che avevo più “cose” a Milano che nel mio paesino. Mi pesava fare ancora la pendolare, ma avrei dovuto resistere ancora per qualche tempo prima del passo definitivo. Mentre ero sul treno di ritorno nel paese del nulla,…

Storie di frequentazioni o conoscenze insolite

Un’evoluzione continua, ecco come descriverei in pochi secondi gli ultimi sei mesi. Poco meno di una gravidanza, il mio è stato una sorta di viaggio mistico. Un pendente che si muove costantemente da una parte all’altra, da odio e amore, da soddisfazione e insoddisfazione. Ecco come descriverei questi sei mesi passati. Una serie incalzante di…

“Fai schifo”

Oggi ti ho pensato ancora perché questa notte ti ho sognato. Più che sogno è stato un incubo e non appena mi sono svegliata ero completamente sudata e angosciata. Ultimamente mi capita di pensarti spesso, come accade da quando ci siamo lasciati a questa parte. Mi chiedo sempre il perché, e poi reprimo i pensieri…

Success seeker or failure avoider?

Guardando una convention sulla psicologia dell’auto-motivazione di Scott Geller ho come avuto un’illuminazione. A cosa ci riferiamo quando parliamo di motivazione? Ci sentiamo motivati?  E come capire se lo siamo realmente? Le tre domande che Scott ci invita a porci sono: Can you do it? Credi di poterlo fare? Hai il tempo e le risorse per…