Una cotta costruttiva

Mi ero fermata a dormire a Milano dopo una cena. In momenti come questi mi rendevo conto che avevo più “cose” a Milano che nel mio paesino. Mi pesava fare ancora la pendolare, ma avrei dovuto resistere ancora per qualche tempo prima del passo definitivo.

Mentre ero sul treno di ritorno nel paese del nulla, stavo giungendo a conclusioni relative alla mia vita sentimentale (ci penso spesso). Dopo un anno mezzo potevo dire di aver trovato una persona affascinante, intelligente, ambiziosa e sexy. Non mi ricordavo nemmeno come ci si sentisse a provare un interesse per qualcuno. Ma come tutte le cose che riguardavano la mia sfera amorosa c’era sempre un piccolo-grande dettaglio che comprometteva le cose: questa persona non era raggiungibile.

Ovviamente in questi casi, per come ero fatta io, c’era solo da alzare le mani e farsi da parte. Tuttavia ero positiva perché avevo risvegliato una parte di me atrofizzata e anestetizzata da una cultura anti-relazione e anti-sentimentale. Conoscendo le mie tempistiche avrei dovuto aspettare ancora prima di nutrire un interesse sincero come questo, ma non mi spaventava. Lui era il tipo di uomo che stavo cercando: avevo un punto di partenza almeno. Non ero in cerca di una relazione, ma avessi dovuto scegliere avrei avuto un’idea più precisa. Cogliendo il lato positivo di ogni situazione, come da mia natura, avrei preso da questa “esperienza” qualcosa di importante: la consapevolezza di ciò di cui avevo bisogno nell’eventualità di una frequentazione.

Nel frattempo mi sarei accontentata dei miei amici e di un buon bicchiere di vino. Non è poco.

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. jeanclaudmatsoul ha detto:

    Wow… Mi sembra di conoscerti da ciò che scrivi e mi piacerebbe approfondire la tua conoscenza se ne hai voglia, sorrido nel leggere ciò che scrivi… Mi chiamo Claudio piacere, se ti va puoi contattami qui, mi piacerebbe approfondire questo discorso.. Masulloclaudio@hotmail.it

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...